venerdì 15 maggio 2015

VEGEtables, che il gioco sia Servito - Daniele Ferri

Quando sono stato a Play 2015, il mese scorso, mi sono trovato a parlare con Daniele Ferri, autore di VEGEtables e sono rimasto sconcertato da questo gioco. Devo essere sincero non ho mai amato i giochi di carte e quindi l'ho inizialmente sottovalutato... ma nel corso di queste settimana ci ho riflettuto più e più volte fino ad arrivare a capirne le potenzialità.
VEGEtables è l'unico gioco nato in Italia che sia mai diventato Disciplina Ufficiale del Mind Sports Olympiad di Londra.

Il gioco in breve
VEGEtables è un gioco di carte per 2-5 giocatori nel quale si simula la coltivazione di un campo di verdure dalla aratura fino al raccolto. L'ambientazione è solo un pretesto per imbastire un bel gioco astratto che si basa sulla meccanica del blocco.
Lo scopo del gioco è quello di raccogliere il maggior numero di punti completando le sequenze delle verdure. Non importa chi inizia la sequenza, ma chi la termina, infatti chi effettua il raccolto del campo raccoglie i punti. Bisogna quindi stare attenti di non favorire i propri avversari nella chiusura dei campi e quindi spesso conviene giocare poche carte necessarie per la propria strategia e non mettere in campo tutte le carte disponibili. Ma ci sono anche altri modi per fare punti rendendo il gioco e le strategie molto varie. Il gioco termina quando un giocatore finisce le carte che ha a disposizione. 


Durante un turno un giocatore deve giocare almeno una carta ma può giocare tutte le carte che vuole in modo da far avanzare una o più campi... ma si deve stare attenti a non favorire il gioco degli avversari. Non sempre giocare tutte le carte che si hanno in mano è utile per chiudere la partita ed essere il primo giocatore a terminare le proprie carte. Spesso invece... è meglio non giocare qualche carta dalla propria mano in modo da bloccare l'avversario prima che possa completare una sequenza.

A sinistra l'aratura del campo di melanzane seguito dalla semina al raccolto dei frutti.
Meccaniche
  • Carte;
  • Strategia del blocco;

Aspetti Educativi
VEGEtables è un gioco strategico, i ragazzi devono astrarsi dall'ambientazione di gioco per capire le meccaniche di blocco e prevedere le mosse e le strategie degli avversari. Bisogna quindi iniziare a fare previsioni su come giocheranno gli avversari ed impostare la propria strategia su queste previsioni, in maniera molto analoga agli scacchi ma più semplice. Dopo alcune partite noterete quindi che i ragazzi avranno iniziato ad incorporare le meccaniche di blocco alla base di questo gioco e a prevedere l'andamento della partita.
Questo gioco stimola quindi i ragazzi a concentrarsi sulla strategia da applicare: non è possibile giocare a caso... ma occorre cercare la strategia vincente partita dopo partita.
Il gioco ha una dipendenza dalla fortuna che cresce al crescere del numero dei giocatori. Infatti, aumentando i giocatori, il gioco diventa sempre meno prevedibile perché aumentano il numero di turni tra due mosse dello stesso giocatore. E quindi sebbene uno cerci di bloccare un campo avversario potrebbe ritrovarsi la mossa "annullata" da un altro giocatore.
Nelle partite a 2 giocatori, invece, il gioco diventa molto strategico e la meccaniche di blocco raggiunge la sua massima espressione.


immagine presa dal sito di vegetables
Eta consigliate
VEGEtables un gioco adatto sicuramente dai 10 anni in su in quanto occorre iniziare a tenere a mente le strategie e le carte giocate dagli altri sfidanti. Tuttavia possono tranquillamente giocarci anche bimbi di 7/8 anni che avranno bisogno solo di qualche partita in più per ingranare.

Consigli ai Genitori
Le regole sono chiare e cristalline... ma al contempo, necessita di alcune partite per essere giocato nella sua completa potenzialità. Se decidete di giocare con vostro figlio dovrete inizialmente dare alcuni consigli su come impostare la strategia... ma già nel corso della prima partita vedrete i vostri ragazzi capire come gestire le carte che hanno in mano e lottare per conquistare la vittoria! 



Scheda del Gioco:
Titolo
VEGETables
Autore
Daniele Ferri
Editore/Distributore   
Daniele Ferri
Numero di giocatori
2-5
Durata
20-30 minuti
Età
10+
Prezzo
5€


Link e Download
Sito del produttore - gioco autoprodotto
Non è possibile comprare Vegetables online ma soltanto durante fiere alle quali l'autore partecipa.

Nessun commento:

Posta un commento